• 2016 - Convegno "Equipaggiamento e protezione del soldato e dei veicoli leggeri da combattimento"

  • Manifestazione 2 giugno

  • 2010 - Convegno “Evoluzione della Robotica nelle applicazioni militari”

  • Obice da 210/22 mod.35 (1935-1969)

  • 2014 - Il Gen. Carnevale in Cina con il Team Overland.

  • 2015 - Cerimonia deposizione monumento alla memoria del Gen. M.O.V.M. Vito Artale

  • 2017 - Seminario "La digitalizzazione nelle Forze Armate - Programmi netcentrici".

Indirizzo

Viale Pretoriano 7D

00185 - ROMA

Orari segreteria

Ogni martedi e venerdi:

ore 9.00-12.00

Contatti

tel.: 06 4735 9642
tel./fax: 06 44701708
e-mail: anutei@virgilio.it

Calendario eventi

Agosto 2018
L M M G V S D
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

Chi è online

Abbiamo 112 visitatori e nessun utente online

Valori

Pubblichiamo il comunicato pervenuto da ASSOARMA relativo all'azione svolta dal suo Presidente Gen. Buscemi, al quale va il nostro convinto sostegno in tempi che vedono sopravanzare comportamenti impensabili sia da parte delle donne, sia da parte della magistratura e delle istituzioni che dovrebbero essere garanti di quei valori che faticosamente cerchiamo di difendere! 

Ed insieme al Gen. Buscemi siamo convinti che tutto ciò sia "chiaramente frutto di un’impostazione ideologica piuttosto che giuridica di un evento riconosciuto dal Codice Penale come palesemente offensivo dei Valori delle Forze Armate e degli stessi principi etici che dovrebbero essere alla base della nostra società".

 

VALORI

L’8 marzo 2017 alcune donne, per celebrare la loro Festa, pensarono bene di accedere all’Altare della Patria e di alzare tutte insieme le vesti per esibire le proprie pudenda al pubblico, al fotografo e ad un bambino che le accompagnava. Con i tempi che corrono, la foto (LINK), apparsa  su alcuni quotidiani, provocò solo moderate reazioni e fu de facto ignorata.

In assenza di un qualsiasi intervento delle Autorità Ufficiali della Difesa (Ministro? Stati Maggiori?), la Presidenza di Assoarma, non potendo accettare che una simile offesa non solo al senso del  pudore, ormai da tempo piuttosto desueto, ma anche e soprattutto alle Istituzioni ed ai Valori cui si ispirano le Forze Armate, nel rispetto del mandato chiaramente indicato dal proprio Statuto, inviò   prima un esposto e poco dopo un denuncia formale all’Autorità Giudiziaria per i reati di vilipendio delle Forze Armate e delle Istituzioni, nonché di atti osceni in luogo pubblico in  presenza di minore.

In merito fu informato il Ministro della Difesa, che rimase dal tutto inerte, e fu data notizia formale  alle Associazioni nel corso di una riunione ordinaria dei Presidenti Nazionali.

Trascorso un anno, a fronte dell’assoluta inazione della Magistratura, furono rivolte ripetute telefonate al Pubblico Ministero interessato all’indagine allo scopo di sollecitare un provvedimento in proposito, ma fu sempre impossibile contattarlo. Successivamente, a seguito di una richiesta formale di notizie, inviata in data 18 giugno 2018, fu ufficializzata l’archiviazione del procedimento non essendosi rilevato, da parte del magistrato inquirente, alcun reato su quanto era accaduto.

Questa decisione ha suscitato un profondo e comprensibile stupore, in quanto chiaramente frutto di un’impostazione ideologica piuttosto che giuridica di un evento riconosciuto dal Codice Penale come palesemente offensivo dei Valori delle Forze Armate e degli stessi principi etici che dovrebbero essere alla base della nostra società.

Grazie alla piena disponibilità di un validissimo avvocato, nostro volenteroso consociato, è stata depositata in data 20 luglio 2018 un’ampia e documentata opposizione alla decisione del p.m..

Restiamo in attesa di conoscere il seguito di questa spiacevole vicenda. 

Gen. Mario Buscemi

Allegati:
FileDimensione del FileCreato
Scarica questo file (foto altare della patria 8 marzo.pdf)foto altare della patria 8 marzo.pdf407 kB24-07-2018 23:10
Scarica questo file (Valori.pdf)Valori.pdf69 kB24-07-2018 23:10

Calendario appuntamenti musicali

  • Roma il giovedì alle 19 - Auditorium dell'Accademia Musicale Praeneste - via del Carroccio 14
  • Roma, il venerdì alle 19 - Concerti al Museo dei Granatieri di Sardegna - Piazza Santa Croce in Gerusalemme
  • Roma, il sabato alle 19 - I concerti della Chiesa di Ponte Sant'Angelo - Piazza Ponte Sant'Angelo
  • Roma, la domenica alle 20 - Concerti alla Ex Cartiera Latina - via Appia Antica, 50