• 2016 - Convegno "Equipaggiamento e protezione del soldato e dei veicoli leggeri da combattimento"

  • Manifestazione 2 giugno

  • 2010 - Convegno “Evoluzione della Robotica nelle applicazioni militari”

  • Obice da 210/22 mod.35 (1935-1969)

  • 2014 - Il Gen. Carnevale in Cina con il Team Overland.

  • 2015 - Cerimonia deposizione monumento alla memoria del Gen. M.O.V.M. Vito Artale

  • 2017 - Seminario "La digitalizzazione nelle Forze Armate - Programmi netcentrici".

Indirizzo

Viale Pretoriano 7D

00185 - ROMA

Orari segreteria

Ogni martedi e venerdi:

ore 9.00-12.00

Contatti

tel.: 06 4735 9642
tel./fax: 06 44701708
e-mail: anutei@virgilio.it

Calendario eventi

Giugno 2017
L M M G V S D
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Chi è online

Abbiamo 60 visitatori e nessun utente online

Le forme di arruolamento

Il Corpo degli Ingegneri è il solo fra quelli che formano l'Esercito ad essere composto soltanto da Ufficiali.
Il reclutamento degli Ufficiali del Corpo degli Ingegneri è espletato attraverso le seguenti tre possibili modalità:

  • Nomina diretta
  • Accademia Militare
  • Ferma prefissata

Nomina diretta
Il reclutamento degli Ufficiali del Corpo in servizio permanente effettivo avviene mediante concorso a Nomina Diretta, riservato ai giovani che siano in possesso di diploma di laurea in Ingegneria o in altre discipline scientifiche e che non abbiano compiuto 32 anni se di sesso maschile e 35 se femminile. I vincitori vengono nominati Tenente in servizio permanente effettivo del Corpo degli Ingegneri dell’Esercito.

Accademia Militare

A decorrere dal 1999 è iniziato anche il reclutamento degli Ufficiali tramite l'Accademia Militare e la Scuola di Applicazione di Torino, che seguiranno il piano di studi relativo ai seguenti indirizzi di laurea della Facoltà di Ingegneria: Elettronica, delle Telecomunicazioni, Informatica, Meccanica e Civile / Edile (protocollo d’intesa con l’Università di Modena ed il Politecnico di Torino).
Sulla base delle disposizioni legislative (D.L. 490 del 1997), l'iter di addestramento consiste in un Corso Tecnico Applicativo (CTA) di un anno e di una fase di Qualificazione Professionale al termine del corso stesso. Gli Ufficiali Co.Ing., dopo la fase di qualificazione professionale ed un periodo minimo di 1 anno presso un Reparto Operativo, possono essere impiegati presso i Poli di mantenimento, gli Stabilimenti, il Centro Polifunzionale, gli Uffici Tecnici Territoriali, l'Istituto Geografico Militare Italiano, i Centri di Sperimentazione Interforze, i Reparti dell'Area Operativa che richiedono personale altamente specializzato e gli Organi Centrali.

Ferma prefissata

Un altra possibilità, attualmente aperta è la ferma prefissata (UFP).
L'arruolamento dei giovani (massimo 38 anni) già in possesso di laurea specialistica avviene tramite concorso bandito di solito annualmente dal Ministero della Difesa. Il periodo della ferma è di 30 mesi (comprensivo delle 10 settimane di corso che si tengono presso la Scuola Trasporti e Materiali della Cecchignola) durante i quali gli Ufficiali in Ferma Prefissata (UFP) rivestono il grado di Tenente quali ausiliari del Ruolo Normale del Corpo degli Ingegneri. Al termine dei 30 mesi, può essere concessa, a richiesta e solo nel caso in cui sia stato bandito apposito concorso per titoli (finora ciò non è mai accaduto), un'ulteriore ferma della durata di un anno non rinnovabile.

Calendario appuntamenti musicali

  • Roma il giovedì alle 19 - Auditorium dell'Accademia Musicale Praeneste - via del Carroccio 14
  • Roma, il venerdì alle 19 - Concerti al Museo dei Granatieri di Sardegna - Piazza Santa Croce in Gerusalemme
  • Roma, il sabato alle 19 - I concerti della Chiesa di Ponte Sant'Angelo - Piazza Ponte Sant'Angelo
  • Roma, la domenica alle 20 - Concerti alla Ex Cartiera Latina - via Appia Antica, 50